ITS Machina Lonati Brescia Ateneo della Moda

DARE FORMA ALLE IDEE

10/02/2015

Dare Forma Alle Idee

16 studenti dell’ITS Machina Lonati hanno lavorato con l’azienda Inoxea ad un progetto dal doppio obiettivo: la creazione di nuovi oggetti di design e la loro realizzazione in prototipi, tutto ciò è avvenuto nel sito produttivo di Inoxea, azienda che dal 2013 realizza componenti d’arredo in acciaio inox.  

Brescia, 10 febbraio 2015 – 16 studenti hanno ideato e progettato altrettanti oggetti di design utilizzando materiale di scarto della carpenteria Inoxea. L’iniziativa è partita all’interno del corso  “il ciclo di vita del prodotto” tenuto dal prof. Giorgio Tomaselli. 

Il team di studenti è stato affiancato dai titolari ed esperti dell’azienda Inoxea, che hanno incontrato più volte i giovani designer per trasmettere loro il concept dell’iniziativa, senza dare particolari limiti se non quelli legati ai materiali, si è successivamente passati alla fase di realizzazione del prototipo. L’intero processo si è svolto in tempi strettissimi ed ha portato alla luce oggetti unici, espressione della creatività del singolo studente che, partendo dal disegno in aula si è poi occupato, sulle linee di produzione, della realizzazione seguendo le singole fasi di lavorazione realizzate dal personale Inoxea.

Una collaborazione fattiva tra formazione e lavoro, espressione tipica degli ITS in Italia, scuole di alta tecnologia che, dopo il diploma di scuola superiore, hanno come finalità la formazione di tecnici in aree considerate strategiche per lo sviluppo e la competitività del Paese, quali la mobilità sostenibile, l’efficienza energetica, le nuove tecnologie per la vita, i beni culturali e il turismo, le tecnologie dell’informazione e della comunicazione e il Made in Italy come nel caso dell’ITS Machina Lonati specializzato in ambito moda.

L’obiettivo formativo del progetto è stato raggiunto – dichiara il Direttore dell’ITS Machina Lonati, Riccardo Romagnoli - perché gli studenti hanno conosciuto da vicino i protagonisti dell’impresa e, come ITS Machina, abbiamo  avvicinato i giovani al mondo del lavoro.  Inoltre – continua Romagnoli - gli studenti hanno visto realizzate le loro idee in diretto rapporto con l’azienda Inoxea, che ringrazio per l’attenzione e per la grande disponibilità. Con queste tipologie di progetto, lo studente viene inserito nel processo produttivo, dall’idea al progetto fino alla realizzazione del prodotto, l’esperienza vissuta è stata unica per tutti”.

LEGGI L'ARTICOLO DEL GIORNALE DI BRESCIA DELL'11.02.2015
LEGGI L'ARTICOLO DEL BRESCIAOGGI DELL'11.02.2015
LEGGI L'ARTICOLO DI SIDERWEB DELL'11.02.2015
LEGGI L'ARTICOLO DEL CORRIERE DELLA SERA, BRESCIA DELL'11.02.2015
LEGGI L'ARTICOLO DE IL GIORNO DELL'11.02.2015

DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE DARE FORMA ALLE IDEE