Newsletter
ITS Machina Lonati Brescia Ateneo della Moda

CONTAMINAZIONI: Simone Tiberti - Atleta pallavolo serie A

30/03/2017

Contaminazioni: Simone Tiberti - Atleta Pallavolo Serie A

Il Fair Play nello sport

Il "Fair play" è letteralmente un comportamento eticamente corretto da adottare nello sport. Ma nella nostra società, sempre più orientata alla spettacolarizzazione, fa sì che anche gli ambienti sportivi trascurino gli aspetti psicologici, mentali e relazionali degli sportivi in favore della semplice prestazione agonistica. Un triste esempio di questo trend lo vediamo sempre più spesso con il doping e i comportamenti antisportivi. Si deve ritornare invece ad un fair play che non sia solo rispetto delle regole e degli avversarsi ma un attenzione a quei valori importanti quali l’amicizia, il rispetto e lo spirito di squadra.


Bio
Bresciano doc, Simone Tiberti inizia la sua carriera pallavolistica a 14 anni nella Pallavolo Brescia, scalando tutte le categorie fino alla Serie A, raggiunta nel 2001 con la Gabeca Brescia. Da allora inizia a girare l’Italia giocando 430 partite con le maglie di Trieste, Crema, Santa Croce, Arezzo, Montichiari, Padova e Monza, vincendo una Coppa Italia di A2 (premiato come miglior giocatore) e ottenendo ben 4 promozioni in Serie A1. Con la nazionale vince un bronzo alle Universiadi nel 2005 e un oro ai Giochi del Mediterraneo nel 2009. Alla sua quindicesima stagione in Serie A, Tiberti è laureato in Giurisprudenza all’Università di Brescia.