ITS Machina Lonati Brescia Ateneo della Moda

Serata della moda: creativita' made in Foppa

2500 persone, un PalaBrescia gremito di ospiti per ammirare, come ogni anno, le creazioni degli studenti del Gruppo Foppa. Ad aprire la serata gli abiti e gli accessori dell’Ateneo della Moda Machina Lonati, realizzati grazie all’estro e alla passione degli studenti di Stilista Tecnologico e Accessori per la moda.

Ma com’è il “dietro le quinte” della serata della moda?

Difficile immaginare quanto lavoro e quante ore, quanto impegno e quanta fatica ci siano dietro ad un evento di tale portata. I numeri parlano da soli: nell’edizione 2017 hanno sfilato più di 200 abiti e sono stati presentati 9 temi, il viaggio nel tempo e nello spazio, la memoria, gli abissi, cocktail bizarre, Africa Punk, Coco Chanel, PsycoBit e Aristobritish.

Le prime riunioni sono iniziate alla fine del 2016 e i ragazzi hanno iniziato a lavorare sulle collezioni e sugli accessori nei primi mesi dell’anno coordinati dai docenti di disegno moda, seamless, modellistica e confezione e prototipazione borse. L’ateneo della moda ha presentato 3 delle 9 collezioni in passerella: una collezione seamless dal tema Cocktail Bizarre che ha aperto la serata, una collezione primavera estate dai toni pastello legata alla memoria e in chiusura una mood sera dal taglio rock ispirato alla Corte di Napoleone.

Ad arricchire gli abiti le borse realizzate dagli studenti del I anno del corso di Fashion Design (baguette ricercate per la collezione Aristobritish, estrose e creative shopping bag per le collezioni seamless e primavera estate).

Alcuni studenti hanno sfilato le proprie creazioni, altri, invece, hanno scelto modelle e modelli in grado di valorizzare i propri abiti. Molte le prove nelle settimane antecedenti la sfilata per definire gli ultimi dettagli delle creazioni, per abbinare gli accessori giusti, per scegliere il mood di trucco e parrucco.

Nei camerini del teatro l’emozione è palpabile: là fuori, in platea, ci sono più di 2500 persone con sguardo attento ad ogni minimo dettaglio.

La serata della moda è – citando il Giornale di Brescia – talento in erba e arte che diverrà.

Photo gallery