Realizzato con il sostegno di Unione europea

Verso il Borgo 2017

Due giorni di laboratori, incontri, esposizioni e dibattiti finalizzati a percepire le potenzialità della professione artigiana.

L’Ateneo della Moda Machina Lonati ha partecipato all’evento di presentazione del progetto VERSO IL BORGO all’interno del Castello di Padernello: una due giorni di laboratori, incontri, esposizioni e dibattiti finalizzati a percepire le potenzialità della professione artigiana ed il suo valore, ponendo le basi per la costruzione del vero e proprio borgo di domani in un percorso condiviso.

Gli studenti del corso di Accessori per la moda guidati dal prof. Enrico Zotti, hanno realizzato borse con i materiali più disparati, mentre è stata esposta la mostra fotografica “The new key of Divina Commedia in the contemporary age” realizzata dagli studenti del corso di Stilista tecnologico con il prof. Giampiero Gastaldi.
Non è mancata la sfilata statica della collezione “Aristo British: alla corte di Napoleone”, interamente realizzata dai giovani stilisti dell’Ateneo della Moda.
Per l’occasione erano presenti anche alcuni ex-studenti di ITS Machina Lonati che hanno fatto della creatività, dell’hand-made e dell’artigianato un lavoro: Claudia Zanetti, Milena Galli, Sara Vignis, Mattia Gheza, Federico Mazzon, Daniel Alvarenga, Chiara Di Nunzio e Noemi Fiorina.

IL PROGETTO
Verso il borgo è un progetto quinquennale con l’obiettivo di aprire nella frazione di Padernello di Borgo San Giacomo, nella bassa bresciana, delle scuole-bottega artigiane, veri e propri luoghi di lavoro e al contempo di formazione, per coniugare tradizione e innovazione, convinti che l'artigianato sia in grado di dare dignità alle cose e alle persone. Forti del modello di successo del Castello di Padernello, con questo progetto si attua la volontà di coinvolgere il borgo, attivando economie artigianali e sociali per dare un nuovo futuro di benessere alla comunità.

I corsi partecipanti

Accessori

per la moda

Stilista

tecnologico

Con la collaborazione di