Realizzato con il sostegno di Unione europea

Dizionario del Marketing Moda

Scopri il significato dei termini più utilizzati dai marketers del settore moda

Account

L'Account è la figura professionale di collegamento tra l’agenzia e il cliente in grado di gestire il budget, curare tutte le fasi del rapporto professionale fino al controllo di quanto prodotto o sviluppato a livello di consulenza.

Account Director

L'Account Director è la figura professionale responsabile del servizio clienti.

Account Executive Director

L'Account Executive Dirctor è il funzionario dell’agenzia pubblicitaria che cura i rapporti con il cliente, interpretandone le esigenze e trasmettendole correttamente all’interno dell’agenzia in modo che il messaggio da creare sia creativamente ma anche qualitativamente conforme agli obiettivi perseguiti dal cliente.
 

Advanced Analytics

Gli Advanced Analytics permettono di raccogliere e studiare le informazioni in tempo reale, persino di predire comportamenti e trend futuri. L’analisi predittiva è fondamentale per gli advanced analytics: riuscire a padroneggiare queste tecnologie significa poter influenzare i trend prima ancora che si formino. Gli advanced analytics, sono quindi un insieme di tecniche (predictive analysis, data/text mining, machine learning, ect) che permette di comprendere meglio comportamenti e preferenze attraverso l’analisi di grandi masse di dati. 

 

Advertiser

L'Advertiser è la persona o l'impresa che si occupa di pubblicità.

Advertising Manager

L'Advertising Manager è la figura professionale che in azienda gestisce la pubblicità e tiene i rapporti con l'agenzia pubblicitaria.

Advertising Media

L’Advertising Media è l'insieme dei mezzi di comunicazione utilizzati per fare pubblicità (stampa, televisione, radio, affissioni, cinema).

Advertising Online

L'Advertising Online è la pubblicità erogata sui canali digitali. Può essere testuale o grafica a seconda della piattaforma utilizzata e delle necessità aziendali. Si divide in: Search Engine Advertising, ossia annunci distribuiti sui motori di ricerca che vengono pubblicati quando l’utente fa una ricerca precisa; e Social Media Advertising, gli annunci distribuiti sui social network a seconda delle preferenze dell’utente.

Advertisment, Advertising

Con Advertisment o Advertising si identifica tutto ciò che è annuncio pubblicitario.

After Sales Service

L'After Sales Service è il servizio di assistenza che si occupa di tutte le attività post vendita.

Agenzia di Pubblicità

L'Agenzia di Pubblicità provvede a pubblicizzare prodotti o servizi per conto dei clienti.
Generalmente si occupa della strategia di comunicazione e della ideazione, progettazione e realizzazione dei messaggi anche per quanto concerne lo studio e la pianificazione della diffusione sui media.

AIDA (Attenzione, Interesse, Desiderio, Azione)

Attenzione, Interesse, Desisderio e Azione sono i requisiti che di norma una buona campagna pubblicitaria deve possedere per considerarsi tale.

Analisi di Marketing

L'Analisi di Marketing è l'azione principale da compiere per la creazione di una strategia di marketing.
Per effettuare una buona analisi solitamente ci si avvale di strumenti quali le statistiche, le analisi di segmentazione, le indagini di mercato.
 

Annual Report

L'Annual Resport è il bilancio annuale di un’azienda, con le relazioni degli amministratori.
È destinato agli azionisti e a tutti gli interlocutori finanziari.
È quindi da considerarsi uno strumento di comunicazione molto importante.

Art Buyer

L'Art Buyer è la figura professionale che si occupa del reperimento dei materiali o della ricerca dei luoghi adatti ad effettuare servizi fotografici, secondo linee stilistiche precise, dettate dalla coerenza del messaggio pubblicitario e alla costruzione della immagine del prodotto/servizio.

Art Director

L'Art Director è la figura professionale che, nell’ agenzia di pubblicità, spesso lavora in coppia creativa con il copywriter, traducendo i bisogni del committente in concetti visivi.

Artificial Intelligence

Con Artificial Intelligence si intende qualsiasi tecnica che consenta ai computer di imitare l'intelligenza umana, usando la logica poi le regole, gli alberi decisionali e l'apprendimento machine 8tecniche statistiche che consentono alle macchine di migliorare a livello di esperienza. La categoria include l'apprendimento approfondito.

Assistant Product Manager

L'Assistant Product Manager è la figura professionale che assiste il Product Manager con compiti operativi.
Solitamente si tratta di giovani freschi di studi senza esperienza diretta di marketing.

Audience

L'Audience identifica la generalità di persone che vengono raggiunte da un messaggio pubblicitario o da un’azione di marketing diretto attraverso un mezzo di comunicazione di massa, in un determinato momento.
 

Banner

Il Bannerè una striscia pubblicitaria posta su un sito Web di dimensione variabile.
Il banner riporta un messaggio pubblicitario che può riportare unicamente il nome, logo o immagine dell'azienda inserzionista o di un suo prodotto: cliccando sul banner l'utente arriva sul sito pubblicizzato.
La validità del banner si calcola misurando i click through cioè il numero di visitatori che accedono al sito pubblicizzato attraverso il banner stesso.

Bench Marking

Il Bench Marking è un'attività di ricerca, apprendimento e realizzazione delle migliori prassi aziendali ottenute confrontando l'esperienza diretta di altre organizzazioni che hanno ottenuto risultati notevoli rispetto all’obiettivo prefissato.

Body Copy

Il Body Copy è la parte scritta di un annuncio pubblicitario, in cui sono descritte le caratteristiche dell'azienda e/o del prodotto presentato.

Brain Storming

I Brain Storming sono momenti intensivi di dibattito volti a stimolare a livello decisionale proposte e a identificare la soluzione migliore.
Si definisce un buon brain storming un’attività in cui viene escluso ogni giudizio critico, viene accettata di ogni forma di proposta con una conseguente produzione di un gran numero di idee da sviluppare.

Brand Awareness

La Brand Awareness è la capacità dei consumatori di riconoscere un marchio e di associarlo correttamente a un prodotto, a una linea di prodotti o a un'impresa.
 

Brand Image

Con Brand Image si identifica l'immagine di marca.

Il Brand Manager è il professionista che si occupa di ideare, sviluppare ed implementare progetti di marketing per far crescere il brand di cui è responsabile, in senso economico, strategico ed operativo.
Il suo compito è quello di valorizzare l'immagine del brand o del marchio, per aumentare le vendite e assicurare la fedeltà a lungo termine dei clienti.

Brand Name

Il Brand Name è il nome distintivo del prodotto che viene scelto affinché richiami e suggerisca al consumatore alcune peculiarità del prodotto, sia facile da pronunciare, leggere o ricordare, sia facilmente distinguibile dalle marche concorrenti e che sia facilmente “estensibile” ad altri prodotti da inserire successivamente.

Brand Positioning

Con Brand Positioning si identificano la posizione e il ruolo di una marca in relazione ai bisogni che intende soddisfare.
 

Brand Strategy

La Brand Strategy è tutto ciò che concerne gli aspetti della marca, dalla distribuzione al packaging, e che costituisce parte del piano di marketing.

Break Even Point

Il Break Even Point identifica il livello di vendite nel momento in cui queste sono esattamente uguali ai costi.

Briefing

Un Briefing è un incontro volto alla definizione degli aspetti operativi e degli obiettivi di una determinata iniziativa.
Durante il brief vengono in genere esposti e discussi i punti fondamentali del documento.
 

Budget

Con Budget si intendono le risorse finanziare destinate al raggiungimento di un determinato obiettivo.

Business Intelligence

La Business Intelligence (BI) è un insieme di metodologie, processi, architetture e tecnologie che trasformano i dati grezzi in informazioni.

Business Plan

Il Business Plan è il documento di pianificazione e comunicazione che analizza e descrive l’idea imprenditoriale e ne consente una valutazione della fattibilità economico-finanziaria, per poter elaborare una strategia competitiva nel mercato di riferimento.

Business to Business

I rapporti Business to Business identificano l'attività aziendale di comunicazione rivolta a un'altra impresa e non al consumatore finale.

Campagna

Una Campagna è una specifica azione condotta secondo un programma focalizzato su un tipo di prodotto, area di vendita e target definito.

Campione

Un Campioneè una parte rappresentativa di uno specifica popolazione.

Canale di Distribuzione

Con Canale di Distribuzione si fa riferimento al percorso che il bene segue nel passaggio dal produttore al consumatore.

Caporedattore

Il Caporedattore dirige e coordina l’attività dei servizi della redazione secondo le disposizioni impartite dalla direzione. Si occupa dell’organizzazione generale del lavoro redazionale definendo i modi, i tempi e gli spazi del giornale.

Caposervizio

Il Caposervizio ha alle dipendenze almeno due redattori o collaboratori fissi o corrispondenti; “organizza, coordina e rivede il lavoro fornendo le opportune direttive”: modifica o adatta pezzi altrui (lavoro di “cucina”); presiede il suo settore di competenza (servizio interni, esteri, economia, cultura, sport, spettacoli, etc.). Partecipa alla riunione con i caporedattori e il direttore per decidere l’impostazione del giornale.

Case History

Una Cae History è un caso di buona prassi, preso d’esempio perché da questo è possibile trarre insegnamento.
 

Check List

Le Check List sono elenchi molto particolareggiati di cose da fare da avere, da commissionare, da controllare ecc.
Un controllo di tali attività permette appunto di tenere sotto controllo l’evoluzione del piano lavorativo.

Ciclo di Vita del Prodotto

Il Cilco di Vita del Prodotto è l’insieme delle fasi che regolano la nascita, lo sviluppo, il raggiungimento della maturità (ovvero la fase di massima affermazione del prodotto sul mercato) e il suo declino.
 

Claim

Con Claim si intende la promessa principale fatta al consumatore in campagna di comunicazione.
 

Coaching

Il Coaching è una metodologia professionale di sviluppo individuale nella quale una persona (detta coach) supporta un cliente (detto coachee) nel raggiungere uno specifico obiettivo personale (life coaching), professionale (business coaching) o sportivo (sport coaching). È basato sul riconoscimento, la valorizzazione e l’allenamento delle potenzialità , utile a fornire uno specifico supporto verso l’acquisizione di un più alto grado di consapevolezza, responsabilità, scelta, fiducia e autonomia.

Competitor

Il Competitor è l'azienda in concorrenza in uno stesso mercato.

Compratori

I Compratori sono quelle persone a cui è affidato il compito di sviluppare concretamente il processo d’acquisto. Spesso i decisori affidano ai compratori di determinare il processo reale di acquisto affidandogli solo piccoli spazi di manovra (prezzo, consegna, taglia, colore, ecc...). I compratori a volte possono non essere i destinatari diretti del bene, ma solo dei tramite per venire in possesso del bene stesso che è destinato agli utilizzatori.

Comunicazione Aziendale

La Comunicazione Aziendale è l’insieme di tutti gli strumenti che l’azienda utilizza per presentarsi sul mercato (pubblicità, promozione, relazioni pubbliche, packaging).

Consumer List

Con Consumer List si intende la lista di consumatori raggruppati per consumi simili.

Controllo di Marketing

Il Controllo di Marketing è il processo che intende verificare la corrispondenza e combinazione dei vari elementi che raggiungano gli obiettivi di mercato pianificati.

Copywriter

Il Copywriter è la funzione che, nell'agenzia, crea i testi pubblicitari solitamente in stretto collegamento con l’art director.

Corporate Identity

La Corporate Identity è la riconoscibilità dell’azienda e/o la sua grafica dell’impresa in tutte le sue attività di comunicazione.

Corporate Image

La Corporate Image è l'importanza dell’azienda in termini di immagine, rapporti con i media e gli opinion leader.
 

Crescita

La Crescita è la fase del ciclo di vita di un prodotto durante la quale il prodotto stesso acquista conoscenza progressiva da parte dei consumatori.

Cross Selling

Il Cross Selling è la strategia di vendita consistente nel proporre al cliente che ha già acquistato un particolare prodotto o servizio anche l’acquisto di altri prodotti o servizi complementari. La finalità è quella di consolidare la relazione con il cliente e di accrescerne la profittabilità, aumentando la varietà dei prodotti o servizi acquistati dal cliente tra quelli presenti nel portafoglio prodotti o servizi.

Customer Care

Con Customer Care si intende la “cura del cliente”.
È l’insieme delle tecniche che consentono l’implementazione della gestione delle relazioni con il cliente stesso per fare in modo che questo raggiunga la piena soddisfazione (Customer Satisfaction).
 

Customer Relationship Management (CRM)

Con Customer Relationshiop Management si intende la gestione delle relazioni con il cliente, finalizzate alla sua conquista e conservazione.
Con tale termine si definiscono tutte quelle operazioni di gestione delle operazioni di marketing, aiuto alla vendita, servizio clienti, call center ed help desk.

Customer Satisfaction

Customer Satisfation è la traduzione italiana di soddisfazione del cliente.
Rappresenta l'obiettivo principale dell'azienda orientata al marketing, i cui sforzi tendono allo sviluppo di una relazione di qualità con la clientela e alla sua conseguente fidelizzazione.
 

Data Mining

Il Data Mining è un processo per scavare nei dati al fine di estrarre informazioni, pattern e relazioni non immediatamente identificabili. Attraverso l’utilizzo integrato di datawarehouse, statistica, intelligenza artificiale, le tecniche di visualizzazione, l’analisi delle serie temporali e l’analisi dei dati geo-spaziali. La componente tecnologica riveste una grande importanza perché gli algoritmi di data mining richiedono potenza di calcolo e tecniche di ottimizzazione delle performance. La figura dell’utente assume un ruolo centrale in quanto attraverso l’iterazione di un esperto di business si riesce a sfruttare la conoscenza per la preparazione dei dati, la costruzione dei modelli e la valutazione dei risultati

Data Science

La Data Science è l'insieme di principi metodologici e tecniche multidisciplinari volto ad interpretare ed estrarre conoscenza dai dati. I metodi, spesso associati al concetto di data mining si basano su tecniche proveniente da varie discipline, matematica, statistica, scienza dell'informazione, e informatica. In particolar modo intelligenza artificiale (o machine learning), basi di dati e data visualization.
Si fonda su conoscenze relative all’integrazione dei dati, allo sviluppo di algoritmi e alle capacità tecnologiche: di fatto si concentra sulla risoluzione analitica di problemi complessi. Il cuore della data science, sono i dati e il data scientist è colui che è in grado di utilizzare i dati in modo creativo per generare valore attraverso competenze informatiche e matematiche con intuizioni strategiche.

Database

Un Database è un sistema di raccolta dati contenente informazioni relative ad aziende e/o individui a cui destinare una determinata campagna marketing.
 

Decisore

Il Decisore è la persona che ha il potere di decidere l’acquisto. Non necessariamente è il beneficiario dell’acquisto stesso. Sono coloro che prendono la decisione finale. Sono anche coloro più difficili da influenzare, a volte risulta perfino difficile identificarli. Pur non essendo necessariamente dei compratori, nelle decisioni sono coloro che detengono il potere reale di acquisto.

Declino

Il Declino è la fase del ciclo di vita di un prodotto durante la quale progressivamente la domanda del prodotto sul mercato diminuisce.
 

Il Digital Communication Specialist è colui che guida il cliente verso il miglior utilizzo possibile dei mezzi e delle forme di comunicazione online e digitali a disposizione.
Si occupa di indirizzare il cliente verso gli strumenti da scegliere e come utilizzarli in modo che siano efficaci e coerenti con i suoi obiettivi di business.

Il Digital Marketing Specialist è colui che si occupa di tutto l’insieme delle attività di marketing che utilizzano i canali web per sviluppare la propria rete commerciale, analizzare i trend di mercato, prevederne l’andamento e creare offerte sul profilo del cliente target.
L’attività comprende le attività di SEO e SEM (Search Engine Optimization e Search Engine Marketing), ma include anche competenze ed esperienze specifiche legate a strumenti come Google AdWords, l’email marketing, la lead generation e i programmi di affiliazione.

Il Digital Media Manager è un esperto dei media digitali che, utilizzando strumenti di analisi, conoscenza del mercato e creatività, è in grado di individuare la strategia ideale per il raggiungimento di determinati obiettivi utilizzando le properie risorse in maniera efficace ed efficiente. 

Digital Retail

Il Digital Retail è la modalità utilizzata dalle aziende retail per personalizzare sempre più l'offerta di prodotti o servizi attraverso l'uso di più canali digitali (social, web, mobile, multidevices) nel punto vendita tradizionale.

Direct Marketing

Tecnica di marketing utilizzata dall'impresa per comunicare direttamente con singoli utenti (clienti o potenziali tali). Il pubblico in questo caso è ben definito e le risposte che si vogliono ottenere sono verificabili e misurabili. Solitamente si usano strumenti tipo la direct mail, i comunicati radio/televisione, il telefono, il telemarketing.

Direttore di Giornale

Il Direttore di un Giornale è l'interlocutore unico dei giornalisti per quel che riguarda organizzazione e linea politica, propone assunzioni e licenziamenti per motivi tecnico-professionali,  stabilisce le mansioni di ciascun giornalista, impartisce le direttive politiche del lavoro redazionale, prende decisioni necessarie a garantire l’autonomia della testata.

Direttore Commerciale

Il Direttore Commerciale è la figura professionale che, in alcune aziende, coordina sia la funzione vendite sia la funzione marketing e ha come interlocutori diretti il direttore marketing e il responsabile vendite.

Direttore Marketing

Il Direttore Marketing è un dirigente con ruolo decisionale strategico relativo all’azienda.
È responsabile di tutto il personale del marketing e delle attività sui prodotti. Promuove i piani annuali di marketing che presenta alla direzione generale.

Distribuzione

Con il termine Distribuzione ci si riferisce all'insieme delle attività di marketing destinate ad una efficace penetrazione del prodotto/servizio sul mercato.

Domanda

La Domanda è la quantità di prodotti/servizi che i consumatori vogliono e possono acquistare in un determinato momento e ad un determinato prezzo.
 

E-Business

Con E-Business ci si riferisce all'insieme delle attività commerciali che possono essere effettuate mediante infrastruttura informatica (vendita, operazioni bancarie, telelavoro..).

E-Commerce

E-Commerce è la vendita di un bene/servizio che viene effettuata attraverso una struttura informatica.
 

Elasticità 

L'Elasticità è l'indicatore che permette il riconoscimento dell'entità della variazione della domanda in corrispondenza rispetto ad un cambiamento di prezzo. Se il prezzo cambia ma la domanda non varia ciò significa che la domanda è rigida. Se questa cambia si definisce elastica.
 

L'Event Manager è la figura professionale che si occupa dell'organizzazione eventi, con le relative implicazioni a livello di pubbliche relazioni e comunicazione. 

Il Fashion Editor è colui che si occupa di giornalismo di moda, ovvero scrive di tendenza, stile e avvenimenti appartenenti al mondo della moda.
Un buon fashion editor deve avere, inoltre, uno spiccato senso del gusto e perspicacia per individuare quelle che sono le notizie, come farebbe un giornalista di attualità.

Il Fashion Marketing Manager è la figura professionale che si occupa di marketing in campo moda.

Il Fashion Visual Merchandisier è la figura che gestisce l'insieme di operazioni che collocano il prodotto di moda all'interno del punto di vendita in sintonia con le scelte del format (o strategia commerciale) e che si occupa di curare il sistema espositivo, l'ambientazione, l'illuminazione, la grafica. Più in generale, il Fashion Visual Merchandiser si occupa di curare l'atmosfera prodotta dagli stimoli sensoriali che il prodotto esposto è in grado di indurre nel cliente per attirarne maggiormente l'attenzione e aumentare i volumi di vendita.

Feedback

Il processo diFeedback si ocucpa della verifica dei risultati.

Fidelizzazione

Con Fidelizzazione si indicano tutte le attività di marketing finalizzate a stabilire un rapporto duraturo nel tempo con il consumatore.
 

Focus Group

Il Focus Group è una tecnica di rilevazione per la ricerca basata su sulla discussione di un piccolo gruppo di persone invitate a parlare in maniera approfondita di un dato argomento.
 

Franchising

Il Franchising è la formula distributiva in cui il titolare di un marchio cede il proprio marchio, i prodotti e più in generale le proprie conoscenze commerciali ad un intermediario commerciale.

Gadget

Un Gadget è un oggetto, solitamente omaggio di un’azienda (penne, agende, post -it, ombrelli, calendari ecc.), con espliciti riferimenti all’azienda stessa (marchio, colori). Ha solitamente fini promozionali.

Headline

L'Headline è la parte del testo di un annuncio pubblicitario che apre il messaggio e che viene messa in risalto, usando caratteri di stampa diversi e più grandi che permettano di attirare l’attenzione.

Immagine

L'Immagine è la sintesi delle opinioni che il pubblico ha di un'impresa e dei suoi prodotti. Si sviluppa sull’interazione delle relazioni tra pubblico e impresa. E’ solitamente influenzata da diverse variabili come ad esempio la qualità del servizio/prodotto, la pubblicità. Maggiore è forte l’immagine dell’azienda maggiore sarà il potere che questa potrà avere sul consumatore.
 

Impression

L'Impression è il numero di volte che una pagina web o un banner viene scaricata sul computer dell'utente.
Questo indicatore viene utilizzato come parametro base per la pianificazione di una campagna banner.

Indicatori

Gli Indicatori sono un insieme di dati, fatti e prove che usati per mostrare il raggiungimento di determinati obiettivi a livello aziendale. Ne esistono di diverse categorie (es: di prodotto, di efficienza e di prestazione).

Influencer

Gli Influencer sono gli oono gli opinion leader che influenzano "le mode" anche a livelli molto circoscritti. Possono essere individuati due tipi di opinion leader: coloro che traggono la loro influenza dalla loro funzione e posizione sociale che occupano (giornalisti, personaggi dello spettacolo, ecc.) e coloro che sono agenti del "passa parola", la gente è più spesso influenzata da individui con i quali ha contatto permanente, cioè con persone simili.

Inviato

L'Inviato è l'iincaricato dal giornale di recarsi sul luogo dove è accaduto qualcosa che è al centro della notizia per approfondirne origini, sviluppi e registrare testimonianze. Gode di un certo grado di autonomia e può non essere presente in redazione, anche se deve essere reperibile.

Lay Out

Il Lay Out è la disposizione corretta ed appropriata degli elementi che costituiscono una annuncio pubblicitario.

Leve di Marketing

Le Leve di Marketing sono gli aspetti ritenuti più importanti nella gestione di un prodotto a livello di marketing- mix. Sono anche dette le quattro “p” del marketing mix (dall’iniziale in inglese) e sono: product (prodotto), price (prezzo), promotion-pubblicity (promozione-pubblicità), point of sale o place (distribuzione).
 

Loyalty

Loyalty è il termine inglese generico che indica la fedeltà dei propri clienti sia alla marca che al punto vendita.

Mailing

Il Mailingè l'attività di corrispondenza di proposte di vendita o materiale promozionale.

Mailing List

La Mailing List è la lista di nominativi di persone o aziende a cui recapitare le proposte di vendita o il materiale promozionale.
 

Marca

Per Marca si intendono nome, disegno, segno grafico che identificano un prodotto o una linea di prodotti o un'impresa.

Marchio

Il Marchio è la parte della marca generalmente grafica come ad esempio un simbolo, un disegno, un colore o un tipo di iscrizione caratteristici.

Mark-Up

Il Mark Up è il margine che intercorre tra il prezzo di produzione e quello di vendita finale.

Marketing

Il Marketing è il processo sociale mediante il quale una persona ottiene ciò che è oggetto dei propri bisogni o desideri, creando e scambiando prodotto e valori con altri (P. Kotler).

Marketing Mix

Il Marketing Mix è la strategia generale messa in atto per vendere un prodotto, strettamente collegata alla pianificazione globale dell’azienda e in particolare a quelle di marketing, con lo scopo di trovare le vie migliori per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Marketing dei Servizi

Con Marketing dei Servizi si intende l'attività condotta dalle aziende del settore terziario (trasporti, turismo, servizi assicurativi, servizi bancari).

Marketing Differenziato

Il Marketing Differenziato è una strategia di marketing identificata e definita attraverso una segmentazione del mercato e quindi volta ad essere gestita nella maniera più appropriata a seconda del settore frammentato.

Marketing Manager

Il Marketing Manager è la figura professionale che si occupa di tutta una serie di prodotti che per tecnologia produttiva o per mercati di riferimento sono assimilabili. Fornisce inoltre al diretto superiore tutti gli elementi che riguardano l’andamento delle vendite, le proposte di campagne pubblicitarie o piani annuali di marketing.

Marketing Virale

Con Marketing Virale ci si riferisce all'insieme di azioni online che favoriscono la circolazione spontanea e a catena di messaggi informativi su di un’organizzazione o un prodotto.
 

Market Oriented

Market Oriented è il termine con il quale si definisce un’azienda che può impostare la sua attività con un approccio gestionale orientato al marketing.
 

Media

Con Media si intende la pluralità di mezzi di comunicazione, tra cui la televisione, la radio, la stampa, il cinema e le affissioni.
 

Mercato

Il Mercato è il luogo di incontro fra la domanda di un bene/servizio e la sua offerta.
 

Mercato di Nicchia

Il Mercato di Nicchia è il luogo di incontro tra domanda di un bene/servizio e la sua offerta definito in ambiti e confini specifici.

Mercato Potenziale

Il Mercato Potenziale è l'insieme di soggetti che, per ragioni e motivazioni specifiche e definite dagli obiettivi di vendita di un tale prodotto/servizio (età, residenza..) possono essere potenzialmente destinatari dello stesso.
 

Merchandiser

Il Merchandiser è quella figura professionale o organizzazione che si occupa di predisporre l’esposizione e la promozione dei prodotti.

Merchandising

Con Merchandising ci si riferisce alle attività volte alla promozione delle vendite di un determinato prodotto. Sono ad esempio attività di merchandising l’applicazione di sconti, l’utilizzo di un certo packaging, l’offerta speciale.

Missione

La Missione raggruppa dli obiettivi guida che una azienda si prefigge e che persegue attraverso le proprie attività di marketing.
 

Newsletter

La Newsletter è una pubblicazione, in genere breve, che riporta notizie scritte in maniera sintetica. Può essere distribuita sia in forma cartacea che tramite l’invio elettronico utilizzando la piattaforma informatica. Può essere destinata ad un pubblico determinato e per particolari esigenze.
 

Nicchia di Mercato

La Nicchia di Mercato si identifica coem un gruppo di acquirenti che, per caratteristiche comuni, sono considerati destinatari diretti su cui le piccole e medie imprese concentrano i loro sforzi differenziando il più possibile il prodotto.

Offerta

L'Offerta è il complesso di prodotti/servizi che vengono messi in vendita su un mercato a un determinato prezzo.

One to One

La strategia di marketing One-to-One prefigge che ogni cliente debba essere trattato in modo differente al fine di avere clienti soddisfatti e che siano redditizi per l’azienda. Il concetto è però molto utopico e di difficile attuazione soprattutto per le medie-grandi imprese.
 

Packaging

Con Packaging ci si riferisce alla confezione, il biglietto da visita con cui si presenta il prodotto.
Deve essere accattivante in modo da invogliare l’acquirente a scegliere quel prodotto rispetto ad un altro. Deve inoltre essere descrittivo in modo che il cliente possa trarvi il maggior numero di informazioni possibili.
 

Pay-Off

Il Pay Off è la frase conclusiva di un annuncio pubblicitario.
 

Piano di Marketing

Il Piano di Marketing è il processo di analisi del mercato in cui opera l’azienda, la selezione delle opportunità di mercato, la scelta delle strategie più opportune per il raggiungimento degli obiettivi prefissati e la messa a punto di un efficace marketing mix.

Product Manager

All'interno dell'ufficio marketing il Product Manager si occupa della vita di un prodotto: per questo fine svolge periodicamente analisi di mercato per verificare il suo grado di conformità con i cambiamenti del mercato, coordina tutte le attività gestionali che riguardano il prezzo, la distribuzione sul territorio, il supporto promozionale e pubblicitario.   

Promozione Vendite

La Promozione delle Vendite è l'insieme delle attività volte ad invogliare il cliente all’acquisto di un determinato bene/servizio.

Public Relation

Publica Relations è il termine inglese che identifica le relazioni pubbliche, cioè tutte le attività di comunicazione dell'impresa, finalizzate all’ottenimento di una visibilità maggiore e funzionale sul mercato.

Pull

La strategia Pull dell'azienda è volta ad attirare sempre più consumatori sul punto di vendita.
 

Push

La strategia Push dell'azienda per spingere il proprio prodotto attraverso i canali distributivi. È il contrario di una strategia cosiddetta di pull.

Qualità

La Qualità è uno dei parametri che deve avere il prodotto.
Va messo a confronto con quella dei prodotti della concorrenza. Il concetto di qualità viene esaminato a livello merceologico, a livello commerciale e a seconda di come questo parametro viene percepito sul mercato.

Quota di Mercato

La Quota di Mercato è l’ammontare delle vendite del prodotto espresso in percentuale sulle vendite complessive del mercato.
 

Redemption

La Redemption è il risultato di un’operazione promozionale o di vendita.

Il Responsabile Marketing è il Direttore Generale di tutte le attività di marketing e di tutte le personalità professionali che in azienda si occupano di marketing.

Rete di Vendita

La Rete di Vendita è la struttura aziendale sulla quale si basa il personale d’azienda per il contatto diretto con la clientela attuale e potenziale.

Ricerche di Marketing

Con ricerche di Marketing si parla dell’insieme di raccolta dati ed evidenze che le aziende utilizzano per aumentare la conoscenza dell’ambiente intorno a sé ed implementare le proprie strategie nell’ottica di un miglioramento qualitativo quantitativo.
Una buona ricerca di mercato può risolvere molti problemi legati al marketing. Generalmente vengono strutturate su differenti tipologie: ricerche sulla pubblicità, di settore, sui prodotti, di vendita.
 

Il Sales Manager è il Responsabile delle Vendite dell'azienda ed è la figura che si occupa di definire il piano commerciale dell’azienda, individuando gli obiettivi di vendita e le strategieper raggiungerli, definendo il target di riferimento e il budget a disposizione.
Il Sales Manager, inoltre, ha il compito di predisporre il team di vendita, selezionando e formando ad hoc il personale che andrà a costituire la sales force dell’azienda.

Segmentazione del Mercato

La Segmentazione del Mercato è il frazionamento di un mercato ampio che attraverso una selezione basata su parametri diversificati volge all’ottenimento di una porzione dello stesso.

Sell-In

Il Sell In è la logica finalizzata a studiare i metodi, le tecniche e gli strumenti di vendita per favorire l’ingresso del prodotto industriale nello scaffale del punto di vendita. Una volta che il venditore industriale è riuscito ad ottenere ciò, il problema di far uscire le merci dal punto di vendita è del tutto traslato sul distributore.

Sell-Out

Il Sell Out è l'insieme di attività indirizzate alla vendita dei prodotti dai dettaglianti ai clienti finali.

Showrooming

Con il termine Showrooming ci si riferisce a una tipologia di consumatore, che visita personalmente il punto vendita per visionare il prodotto, ma effettua successivamente l'acquisto online.

Il Social Media Manager è una figura che cura la presenza di un progetto sui social network e si occupa di raggiungere degli obiettivi che cambiano in base alla realtà in cui si opera. Il social media manager è un professionista che lavora con i social, gestisce una o più piattaforme in base alle necessità. 
Il SMM è la figura professionale che si occupa della comunicazione del brand sui social network. L’obiettivo delle attività di SMM è principalmente quello di gestire la brand awarness sui canali social e l’engagement con le persone della propria community.

Stakeholder

Gli Stakeholders sono l'insieme dei soggetti che hanno un interesse nei confronti di un'organizzazione e che con il loro comportamento possono influenzarne l'attività.

Stylist

Lo Stylist è la persona che si occupa di stile per una foto, dell’ambientazione di una pubblicità e della scelta di abiti adatti ad un determinato servizio di moda.

Swot Analysis

La Swot Analysis è uno strumento di pianificazione strategica di un progetto o di un programma per definire il posizionamento competitivo di una azienda o una business unit sul mercato rispetto ai concorrenti; La sigla SWOT è l’acronimo di quattro parole inglesi: Strengths (punti di forza), Weaknesses (debolezze), Opportunities (opportunità), Threats (minacce). L’analisi SWOT mira ad individuare i punti di forza, i punti di debolezza, le opportunità e le minacce di un determinato progetto o programma. L'obiettivo è analizzare l'impatto dei principali fattori interni ed esterni che definiscono il posizionamento, per poter elaborare una strategia competitiva.

Target

Il Target è l'obiettivo che si vuole raggiungere attraverso una determinata campagna.

Il Trade Marketing Manager è la figura che si occupa dell'applicazione delle tecniche di marketing indirizzate al distributore o al consumatore finale, contribuisce all'efficacia dell'azione di marketing aziendale, attraverso il completo soddisfacimento delle esigenze dei propri clienti commerciali.

L'Ufficio Stampa è l'organo aziendale preposto ai rapporti con la stampa. Invia materiali informativi di base alla stampa, prepara ed invia i comunicati stampa (per tutti gli eventi) con lo scopo di garantire la corretta rappresentazione dell’immagine aziendale nel proprio pubblico di riferimento.
L'addetto Ufficio Stampa e Comunicazione lavora all'interno di queste struttura aziendale ed ha a che fare con i mezzi di comunicazione tradizionali (giornali, tv, radio), così come quelli digitali (social network, web).

Il Web Content Editor è la figura che si occupa di gestire, pianificare ed editare i contenuti per i canali di comunicazione online.

Web Copywriting

Il Web Copywriting è l’insieme delle tecniche utilizzate per rendere i testi condivisi online più leggibili, interessanti e utili per gli utenti. Saper scrivere testi efficaci per gli schermi digitali è una sfida abbordabile se si conoscono le specifiche di ogni mezzo.

Web Marketing Specialist

Il Web Marketing Specialist è il responsabile delle attività operative di social e digital marketing, che riguardano il sito  e la presenza aziendale sui canali social. Collabora alla pianificazione e gestione di campagne ed eventi di marketing che coinvolgono il web.

Il Web Store Manager è la figura che si occupa di gestire la realtà online di un e-commerce o di un e-business nell'ottica di valorizzare la merce e raggiungere gli obiettivi.