Realizzato con il sostegno di Unione europea

'Di Moda': Roberta Valentini apre le porte dell'archivio Penelope

Una serie di capi storici della collezione Penelope

Nel pometiggio di giovedì 1 dicembre 2016 gli studneti di ITS Machina Lonati si sono recati presso il Ma.Co.f - Centro della fotografia italiana - dove, guidati dallo storico del costume e della moda Michele Venturini, hanno visitato la mostra "Di Moda".

Ad attendere i ragazzi era presente anche Roberta Valentini che per l'occasione ha aperto le porte del proprio archivio per condividere una selezione di capi storici della collezione Penelope: abiti che hanno dato origine a nuovi stili e che si sono fusi in un tracciato che dal particolare si è esteso al concetto universale di personalità Penelope vista, letta, fruita, come unità di misura di un quotidiano esercizio di Stile.

Accanto a questi pezzi unici più di 200 immagini per raccontare la fotografia di moda e la moda nelle fotografie, attraverso i suoi interpreti più significativi.

Un viaggio nella moda italiana, nei cambiamenti del gusto e del costume attraverso l'arte fotografica. I grandi interpreti della moda, dell'haute couture e dell'atelier, ma anche immagini "di strada" dei reporter e i servizi della moda prêt-à-porter delle riviste femminili con le loro immagini-clichè, raccontano l'evoluzione del gusto degli italiani, in uno spaccato poliedrico dei modi di vestirsi che muta con il mutare della società e riflette i diversi contesti sociali. Un ironico e affascinante gioco di specchi e rimandi tra realtà e rappresentazione, in cui la narrazione alta di volta in volta onirica, provocatoria, colta e dissacrante, delle foto di moda si intreccia con la messa in scena dell'immaginario della moda nella vita di tuitti i giorni.

I corsi partecipanti

Accessori

per la moda

Marketing

e comunicazione

per le imprese di moda

Stilista

tecnologico