Realizzato con il sostegno di Unione europea

Progetto per Strada del Vino e dei Sapori

Reinventare i percorsi turistici in ottica 4.0

Continua la collaborazione tra ITS Machina Lonati e l'Associazione Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori.

Il presidente dell'associazione, Flavio Bonardi, ha presentato ai nostri studenti del corso IFTS di Tecnico del Turismo Esperienziale il progetto che li vedrà coinvolti durante quest'anno formativo: reinventare i percorsi turistici nel territorio di Colli dei Longobardi Strada del Vino e dei Sapori in ottica 4.0, cercando d'identificare nuove idee di valorizzazione e di conoscenza di una zona che ha molto da offrire al turista e al residente. Dal 2001 l’Associazione propone progetti dedicati al nostro territorio, che negli anni hanno coinvolto un pubblico composto in gran parte da un target over 30. Da quest’anno il Presidente dell’Associazione Flavio Bonardi ha espresso il desiderio di ampliare l’offerta dei servizi per creare esperienze adatte anche ai più giovani.

 

Per questo sono stati coinvolti gli studenti di IFTS Machina Lonati che, guidati dal prof. Alessandro Arosio, hanno strutturato dei nuovi percorsi. Lo scorso 27 aprile è stata indetta una conferenza stampa per presentare le proposte create che verranno inserite nel ventaglio delle proposte di valorizzazione del territorio bresciano.

.

“Il grande lavoro realizzato dai discenti dell’ITS Machina Lonati – ha affermato Flavio Bonardi – permetterà di pensare a progettualità nuove da proporre ai turisti che vorranno conoscere il nostro bellissimo territorio. Le proposte che sono state presentate, rispondo in modo chiaro alle nostre esigenze di rendere sempre più interessante l’enogastronomica legata al turismo, alla cultura, alla sostenibilità. Un grazie va agli studenti che hanno interpretato in modo perfetto quanto da noi proposto nell’idea di ripartenza della Strada del Vino e dei Sapori”.

 

GUARDA LA GALLERY!

I corsi partecipanti

Tecnico del turismo

culturale ed esperienziale

Tecnico del turismo  culturale ed esperienziale