Realizzato con il sostegno di Unione europea

Tecnico del turismo culturale ed esperienziale

La figura del Tecnico del turismo culturale ed esperienziale nasce dall’esigenza di incrementare lo sviluppo del turismo nel territorio di appartenenza, grazie alla sua capacità di elaborare, programmare e gestire esperienze interattive e personalizzate che pongono al centro il turista. Durante il percorso formativo lo studente acquisisce competenze indispensabili per effettuare l’analisi del contesto al fine di individuare le risorse turistiche, culturali, artistiche, enogastronomiche del territorio utili alla costruzione di percorsi turistico esperienziali.

Richiedi info e scarica la brochure
1000

ORE DI FORMAZIONE

400

ORE DI STAGE

CON LA COLLABORAZIONE

1600

AZIENDE

30

STUDENTI MASSIMO

0€

ALL'ANNO

1000

ORE DI FORMAZIONE

400

ORE DI STAGE

CON LA COLLABORAZIONE

1600

AZIENDE

30

STUDENTI MASSIMO

0€

ALL'ANNO

SCOPRI I NOSTRI CORSI AI PROSSIMI OPEN DAY

SCOPRI

Coinvolgere il cliente e valorizzare il territorio tramite percorsi esperienziali e culturali

Una volta concluso il percorso formativo, lo studente potrà lavorare all’interno di realtà operanti nell’ambito del turismo (tour operator, agenzie di viaggio, agenzie di organizzazione e promozione eventi) ma avrà anche la possibilità di intraprendere la strada dell’autoimprenditorialità realizzando e gestendo strutture ricettive orientate al turismo esperienziale (AirB&B, B&B, piccole realtà di marketing e valorizzazione del territorio) che si caratterizzano per il connubio tra ricercatezza della location e forte legame con il territorio e i suoi prodotti enogastronomici.

I DETTAGLI DEL CORSO

COS'È IFTS?

 

È un percorso formativo professionalizzate che prevede oltre a lezioni in aula un importante tirocinio pratico in azienda per entrare prima e con maggiore esperienza nel mercato del lavoro. 
Al termine del percorso viene rilasciato il “Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore”, valido a livello nazionale ed europeo e spendibile nel mercato del lavoro e nel mondo dell’alta formazione.

 

PERCHÉ FREQUENTARE UN IFTS?

 

Per acquisire competenze tecniche realmente richieste dal mercato ed accostarsi con maggiore facilità al mondo del lavoro, approfondendo e sviluppando le competenze acquisite nei quattro anni di CFP. 
Per proseguire gli studi e specializzarsi professionalmente: la riforma dell’istruzione consente agli studenti provenienti da un IV anno del CFP che superano positivamente l’esame finale di un IFTS di accedere agli ITS, senza un diploma di maturità.

SBOCCHI PROFESSIONALI

  • Tour Operator nazionali e internazionali Agenzie di organizzazione/promozione eventi
  • Agenzie di viaggio specializzate nel turismo esperienziale
  • Airbnb, B&B, piccole strutture alberghiere e ricettive anche a gestione famigliare
  • Associazioni o società di consulenza per la promozione turistica e lo sviluppo del territorio
  • Aziende che operano nel settore agroalimentare interessate a sviluppare interazioni con il sistema turistico
  • Autoimpenditorialità/libera professione

I docenti

Alessandro Arosio

Alessandro Boccingher

Titolare di A+B studio fondatore di A+B contemporary art

Alessia de Luca

Titolare e Project Manager - White Page Events

Andrea Belotti

Docente di Matematica

Carlotta Lucà

Responsabile Marketing e Comunicazione - FLEX

Elena Togni

Ricercatrice - Dipartimento di Giurisprudenza presso Università degli studi di Brescia

Eleonora Orlandi

Formatrice Sicurezza sul lavoro - Libero Professionista

Ezio Bignotti

Graphic Designer - Freelance

Giordana Francini

Online Communication consultant and teacher - Event & Training manager - The Smart City Association Italy

Laura Bazzana

ARCHEOLOGA E GUIDA TURISTICA AUTORIZZATA - LIBERA PROFESSIONISTA

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

RICHIEDI INFORMAZIONI E SCARICA LA BROCHURE

Verrai contattato in breve tempo dai referenti dell'Orientamento che risponderanno ad ogni tua domanda riguardo al percorso di IFTS.